“Già bloccato l’erede di Kessie”, arriva dalla Francia

Il sostituto di Franck Kessie potrebbe arrivare dalla Francia. I rossoneri – stando alle ultime notizie – avrebbero già bloccato il possibile erede dell’ivoriano, che non ha ancora accettato l’offerta del Diavolo

Il Milan deve fare i conti col sempre più probabile addio, a fine stagione, di Franck Kessie. Il centrocampista non ha ancor accettato l’offerta contrattuale dei rossoneri e fra qualche mese sarà libero di legarsi ad una nuova squadra.

Franck Kessie
Franck Kessie (© Getty Images)

Le parti sono distanti e il Milan non pare intenzionato a rivedere la propria offerta, che con i bonus arriva a più di sei milioni di euro. Le richieste dell’entourage di Kessie, invece, sono superiori agli 8 milioni. Inevitabilmente il club rossonero si sta guardando attorno per trovare un degno sostituto.


Leggi anche:


Kamara, pista concreta

Un’idea, non certo nuova, è quella di portare in Italia Boubacar Kamara. Il giocatore, vedrà scadere il proprio contratto il con il Marsiglia il prossimo 30 giugno. Contratto che non appare intenzionato a rinnovare. Il Milan ha provato a prendere Kamara, che è capace di giocare sia da difensore centrale che da centrocampista, già la scorsa estate.

Tutto lascia pensare che il Diavolo ci riprovi a gennaio. Come sottolinea Rudy Galletti, il Milan avrebbe già bloccato Kamara. I rossoneri si stanno muovendo per un’operazione simile a quella che ha visto sbarcare Maignan a Milano, per sostituire Donnarumma, che come Kessie si rifiutava di firmare il contratto con i rossoneri