Infortunio Castillejo, problema al flessore: le ultime

Novità sull’infortunio accorso a Samuel Castillejo nel finale di primo tempo contro il Bologna. Lo spagnolo è stato costretto alla sostituzione

Primi aggiornamenti sull’infortunio di Samuel Castillejo. Lo spagnolo quest’oggi è partito titolare contro il Bologna: Pioli gli ha dato fiducia dopo la buona prestazione con il Verona.

Castillejo
Castillejo (©Getty Images)

La sfortuna ha però voluto che Samu si infortunasse proprio verso la fine dei primi quarantacinque minuti di gioco, toccandosi la coscia. Stefano Pioli è stato costretto a sostituirlo, mandando in campo nella ripresa Alexis Saelemaekers. Novità sulle sue condizioni: individuata la zona muscolare interessata.


Leggi anche:


Castillejo, problema al flessore sinistro

Sembra il flessore il muscolo interessato per quanto riguarda l’infortunio di Samuel Castillejo. Era prevedibile, in quanto uscendo dal campo si tocca proprio quella zona della gamba. Si tratta di un muscolo molto delicato, dunque bisogna fare molta attenzione.

Ovviamente tutti i milanisti si augurano che non sia nulla di grave, magari solo un affaticamento in quanto Castillejo non giocava titolare da diverso tempo. Adesso lo staff medico programmerà gli esami strumentali del caso per capire effettivamente tipo di infortunio e tempi di recupero. Ancora un altro problema fisico, l’ennesimo, in questo inizio di stagione per il Milan.