Milan, da Milanello: le ultime su Brahim Diaz e Rebic

Le ultime novità da Milanello: dopo il successo contro il Torino, la squadra di Stefano Pioli si è ritrovata al centro sportivo di Carnago in vista del match contro la Roma

Il successo contro il Torino di Ivan Juric è già in archivio. Il Milan di Stefano Pioli è tornato a lavorare in mattinata, mettendo nel mirino la trasferta di Roma, dove domenica sera, allo Stadio Olimpico, alle ore 20:45, si affronterà la squadra di Mourinho.

Theo e Brahim
Theo e Brahim (© Getty Images)

Per i calciatori impiegati ieri, nel match contro i granata, programma defaticante. Il resto della rosa – come si può leggere sul sito ufficiale del club – dopo una fase di attivazione muscolare, ha proseguito il riscaldamento sul campo rialzato alle spalle della palestra: prima con alcuni esercizi atletici eseguiti tra gli ostacoli bassi e i coni, poi con alcuni torelli. In seguito la squadra ha svolto una serie di esercitazioni tecniche focalizzate sulle finalizzazioni. La consueta partitella su campo ridotto ha chiuso la sessione odierna.


Leggi anche:


Brahim Diaz in gruppo

Le attenzioni, chiaramente, erano rivolte ai giocatori, indisponibili contro il Torino, che potrebbero tornare tra i convocati con la Roma. La notizia più importante – come raccolto dalla redazione – è sicuramente legata al ritorno in gruppo di Brahim Diaz, che si è allenato con la squadra, dopo aver sconfitto il Covid-19.

Niente da fare, invece, per Ante Rebic, che non ha ancora smaltito il guaio alla caviglia, accusato contro il Verona. L’attaccante croato, anche stamani, ha svolto un lavoro personalizzato.

La squadra, domani, usufruirà di una giornata di riposa e tornerà ad allenarsi a Milanello nella giornata di venerdì. La speranza, chiaramente, è quella di riabbracciare Ante Rebic.