Kessie, l’agente tratta col Psg: chiesto il “contratto perfetto”

Secondo le ultime indiscrezioni di mercato, Atangana avrebbe fatto una maxi richiesta al PSG per l’ingaggio di Kessie a parametro zero 

Continua la baraonda attorno al mancato rinnovo di Franck Kessie con il Milan. Ormai, sembra essere scritto il destino dell’ivoriano, con le più note fonti nazionali e internazionali a confermare che il centrocampista lascerà quasi sicuramente Milanello nel 2022.

Franck Kessie
Franck Kessie (©Getty Images)

Una telenovela che seguirà le orme degli addi di Gianluigi Donnarumma e Hakan Calhanoglu? Sembra proprio di si, dato che l’agente George Atangana già da qualche tempo è alla ricerca del miglior offerente per il suo assistito. La retromarcia di Franck Kessie, dopo le belle parole in estate per la Gazzetta dello Sport, è un ulteriore conferma.

Il mediano sta comunque continuando ad aiutare la squadra, e dopo ogni vittoria è immancabile il suo post sui social tinto di colori rossoneri. Forza Milan, sempre Milan, continua a scrivere il “Presidente”. Ma i fatti? Stanno a zero attualmente, e c’è grande delusione nei confronti di quello che sembrava essere un professionista diverso dal resto.

Kessie sta continuando ad assecondare i piani del suo agente Atangana, che ha la netta di intenzione di portare in scadenza il contratto del suo assistito per guadagnare il triplo dei soldi al prossimo trasferimento. Stavolta, però, Maldini e Massara non hanno intenzione di farsi nuovamente beffare, e sono pronti a mettere il giocatore sul mercato a gennaio se non dovessero esserci risvolti positivi dal rinnovo.

Secondo il collega e giornalista Alessandro Jacobone, il manager del giocatore è già molto impegnato nella ricerca del contratto perfetto per Kessie. Inviata già la prima richiesta al Paris Saint Germain.


Leggi anche:


Kessie al PSG, Atangana inoltra la maxi richiesta a Leonardo

Come ormai risaputo, il PSG pare essere il club in pole per aggiudicarsi Franck Kessie a parametro zero la prossima estate. I contatti con George Atangana sono già aperti, e addirittura, l’agente avrebbe già inoltrato la richiesta di contratto a Leonardo, DS dei parigini.

Un contratto quinquennale e uno stipendio da 10 milioni di euro più 2 di bonus è quanto George Atangana chiede al Paris Saint Germain. A questa, probabilmente si aggiungerà una ricca richiesta di commissioni per l’affare. La notizia, come dicevamo, viene riportata dal collega Alessandro Jacobone su Twitter.

Insomma, Atangana sembra avere le idee molto chiare, ed è ormai scontato che l’offerta fatta da Maldini e Massara non verrà mai accettata.