Dall’Inghilterra – Rifiutato il Manchester City: resta al Milan e rinnova!

Secondo quanto riportato dal Sun, il difensore del Milan sarebbe pronto a rifiutare le proposte dei due top club per rinnovare con il Milan.

Nel successo di ieri all’Olimpico contro la Roma è tornato il solito Theo Hernandez, autore di una buona prestazione nonostante l’espulsione rimediata nella ripresa.

Theo Hernandez
Theo Hernandez (©Getty Images)

E’ infatti sulla la sgroppata in occasione del contropiede che ha portato poi al rigore per il Milan, poi realizzato da Franck Kessie. Il recupero del terzino è molto importante per la squadra di Pioli per il futuro, anche se il tecnico emiliano non lo avrà a disposizione ovviamente per il derby contro l’Inter. Intanto dall’Inghilterra arrivano notizie positive riguardo una sua possibile permanenza a Milano, anche per le prossime stagioni.

Il contratto del difensore è in scadenza nel giugno del 2024 e questo ha spinto diversi club ad interessarsi a lui, tra i quali ci sono il Manchester City e Il Paris Saint Germain. I due club spingono da tempo per assicurarsi le prestazioni di Theo ma convincere Maldini ha privarsi di uno degli esterni sinistri più forti in circolazione è impresa assai ardua.


Leggi anche:


Secondo quanto riferito dal Sun, il laterale francese sarebbe pronto a rifiutare le avances del club di Guardiola e dei parigini per rinnovare con il club rossonero. Theo Hernandez è arrivato nel 2019 dal Real Madrid per circa 20 milioni di euro e in questi due anni si è confermato un pilastro fondamentale del Milan, triplicando il suo valore di mercato.

Sempre secondo il quotidiano d’oltremanica, la dirigenza rossonera avrebbe proposto al calciatore un raddoppio dell’ingaggio, anche se le sue richiesto sono un po’ più alte. La speranza di prolungare fino al 2026 è però molto concreta e porterebbe il Diavolo ad avere il coltello dalla parte del manico nell’ipotesi di una trattativa per la cessione del classe 1997.