Milan-Porto, probabili formazioni: ballottaggi in difesa e a centrocampo, rientra Diaz

Pioli non ha ancora completamente idee chiare sulla formazione titolare da impiegare in Milan-Porto.

La partita di mercoledì sera a San Siro contro il Porto rappresenta l’ultima spiaggia per il Milan. Senza una vittoria, sarebbe quasi certa l’eliminazione dalla Champions League. E anche la qualificazione in Europa League sarebbe difficile.

Pioli Stefano
Stefano Pioli (©LaPresse)

La squadra di Stefano Pioli deve conquistare i 3 punti di fronte al proprio pubblico. È ancora a quota 0 dopo tre giornate della fase a gironi, un record negativo della storia rossonera. Servirà una prestazione completamente diversa da quella vista a Oporto, dove il Diavolo venne sconfitto 1-0.


Leggi anche:


Champions League, Porto-Milan: le probabili formazioni

Pioli oggi scioglierà gli ultimi dubbi di formazione. Rispetto alla partita vinta a Roma, sembra certo l’impiego di Brahim Diaz sulla trequarti e di Olivier Giroud in attacco. Lo spagnolo si è ripreso dal Covid-19 ed è pronto a tornare titolare. Invece l’ex Chelsea darà il cambio a Zlatan Ibrahimovic, che ha speso molte energie allo stadio Olimpico.

Un altro cambiamento potrebbe riguardare la difesa, dove non è escluso un turno di riposo per Simon Kjaer con Alessio Romagnoli schierato dall’inizio. Da capire anche se Pioli a centrocampo confermerà la coppia Bennacer-Kessie oppure se inserirà Sandro Tonali.

Nella retroguardia ci saranno certamente Davide Calabria, Fikayo Tomori e Theo Hernandez. Quest’ultimo è squalificato per il derby contro l’Inter, ci si aspetta una grande prova stasera a San Siro. Sulle fasce abbastanza certo l’utilizzo di Alexis Saelemaekers a destra e di Rafael Leao a sinistra.

Sergio Conceicao conferma il 4-4-2 per il suo Porto. Quartetto difensivo Joao Mario-Pepe-Mbemba-Sanusi davanti a Diogo Costa. A centrocampo da destra a sinistra Otavio, Sergio Oliveira, Uribe e Luis Diaz. In attacco Taremi affiancato da Martinez.

CHAMPIONS LEAGUE, PROBABILI FORMAZIONI MILAN-PORTO

Milan (4-2-3-1): Tatarusanu; Calabria, Tomori, Romagnoli (Kjaer), Theo Hernandez; Bennacer (Tonali), Kessie; Saelemaekers, Brahim Diaz, Rafael Leao; Giroud.

Porto (4-4-3): Diogo Costa; Joao Mario, Pepe, Mbemba, Sanusi; Otavio, Sergio Oliveira, Uribe, Luis Diaz; Martinez, Taremi.