Leao: “Potevamo meritare la vittoria”. Romagnoli: “Ci speriamo ancora”

Le parole di Alessio Romagnoli e Rafael Leao al termine della gara di Champions contro il Porto a San Siro. Tanto rammarico nelle loro dichiarazioni 

Rafael Leao ha parlato al termine della gara contro il Porto. Queste le sue dichiarazioni ai microfoni di Sky Sport. 

Rafael Leao
Rafael Leao (©LaPresse)

Sulla gara contro il Porto: “Il primo tempo è stato difficile, non abbiamo creato molto. Abbiamo giocato però con la nostra personalità. Abbiamo giocato molto meglio il secondo tempo bene, potevamo meritare la vittoria”.

Sull’unico punto in classifica: “Giochiamo contro i migliori di Europa nel nostro girone, è diverso in Champions. E’ positivo per noi, dobbiamo imparare da questo”.

Sul derby contro l’Inter: “E’ sempre un derby che cercheremo di vincere. C’è tempo per recuperare. Domenica saremo pronti”.


Leggi anche:


Le parole di Romagnoli

Anche Alessio Romagnoli è stato intervistato nel post-gara. Le sue parole ai microfoni di Milan Tv:

Sulla gara: Non abbiamo fatto un buon primo tempo, penso che l’abbiano visto tutti. Poi siamo stati noi nella ripresa ad essere migliori. Dispiace perché ci abbiamo provato davvero ma è andata così”.

Nella ripresa il Milan è stato il solito Milan?: Nel secondo tempo abbiamo creato molto. Sappiamo che la Champions è più difficile. Non siamo contenti perché non abbiamo raccolto tantissimo ma abbiamo giocato buone partite. Peccato perché avremmo dovuto vincere”.

Ora siete appesi ai risultati delle altre del girone: Finché la matematica non ci condanna, ci speriamo ancora. Tutto dipende da noi anche se prima dovremo vedere cosa faranno le altre”.

I tifosi vi hanno sostenuto fino alla fine della gara: Volevamo regalare una gioia ai nostri tifosi, sono stati fantastici, speriamo di regalargliela nel derby di domenica”.