Primavera, il Verona strapazza il Milan: risultato e tabellino

Sconfitta clamorosa quella subita oggi contro il Verona dai giovani rossoneri allenati da Giunti, che sprofondano sempre di più in classifica.

L’inizio di stagione dell’Under 19 del Milan è decisamente da dimenticare e la pesantissima sconfitta subita oggi sul campo del Verona ne è la prova. I ragazzi di Giunti perdono per 5-1 in casa dei gialloblu.

Federico Giunti
Federico Giunti (©La Presse)

Bruttissima la prestazione della Primavera rossonera che è stata in balia della squadra veneta per tutti i novanta minuti e ha confermato tutte le lacune di questo inizio di stagione. Dopo solo 10 minuti i padroni di casa sono avanti con Yeboah Ankra. Tre minuti dopo il raddoppio su calcio di rigore di Squarzoni e intorno alla mezz’ora arriva anche il terzo gol. Il primo tempo si chiude sul 3-0 con il Diavolo che, dopo alcune fiammate iniziali, non è più riuscito a stare all’interno del match.

Il rientro negli spogliatoi non porta nulla di positivo e dopo tre minuti dall’inizio della ripresa arriva anche il poker del Verona. L’unico lampo rossonero all’interno della partita arriva al minuto 49 con la rete di Tolomello con una conclusione dalla lunga distanza che infila il colpevole Kivila, per il momentaneo 1-4. A 15 dalla fine ancora dal dischetto i padroni di casa vanno a bersaglio, per il 5-1 finale. Quinta sconfitta nelle prime otto di campionato per l’under 19 che rimane al penultimo posto in classifica con 5 punti, davanti solamente al Pescara.


Leggi anche:


Verona-Milan 5-1: il tabellino

Verona (3-4-3): Kivila; Redondi, Squarzoni, Calabrese; Yeboah, Pierobon, Bosilj, Terracciano; Minnocci, Bragantini, Coppol

MILAN (4-3-3): Desplanches; Coubis, Obaretin, Makengo, Kerkez; Robotti, Tolomello, Borges; Capone, Traoré, Nasti.

Marcatori: 10′ Yeboah (V), 13′ Squarzoni (V), 33′ Yeboah (V), 47′ aut. Obaretin (V), 49 Tolomello (M), 74′ Bosilj (V)