Non solo Sheva in Serie A: pronto un altro ex Milan

Sheva è il nuovo allenatore del Genoa. Anche l’altra squadra della città, la Sampdoria, sta pensando di cambiare guida tecnica ed è in contatto con un ex Milan

Nelle scorse ore è arrivato l’annuncio ufficiale da parte del Genoa relativo ad Andrij Shevchenko. L’ex numero sette del Milan è diventato il nuovo allenatore del Grifone, firmando un contratto fino al 30 giugno 2024.

Shevchenko
Shevchenko (©LaPresse)

Dopo l’esperienza con la Nazionale dell’Ucraina, Sheva ha così deciso di continuare la propria avventura da allenatore in Italia, su una panchina prestigiosa come quella della squadra ligure.

L’ucraino raccoglie l’eredità di Davide Ballardini e fra meno di un mese, il prossimo uno dicembre sarà chiamato ad affrontare proprio il suo passato: a Marassi, infatti, sarà di scena il Milan, per un match che sarà sicuramente ricco di suggestione, per un allenatore, che non ha mai nascosto il desiderio, un giorno, di sfidare il Diavolo. Shevchenko ha battuto la concorrenza di altri due ex milanisti, come Gennaro Gattuso e Andrea Pirlo.


Leggi anche:


Altro ex rossonero

La pausa per le Nazionali potrebbe portare ad altri scossoni in panchina. Il numero uno della Sampdoria, Ferrero, non è per nulla soddisfatto dell’operato di Roberto D’Aversa ed è pronto a cambiarlo.

In corsa c’è il solito Beppe Iachini, serve pronto quando una squadra è chiamata salvarsi, ma il presidente blucerchiato sta provando a convincere, Marco Giampaolo.

Esonerato dal Milan, prima dell’arrivo di Stefano Pioli, il mister di Bellinzona è reduce da un’altra esperienza negativa al Torino. Chissà che non decida di ripartire, da dove era rinato.