E’ morto Giampiero Galeazzi: l’ex giornalista si è spento a 75 anni

Lutto nel mondo dello sport italiano. L’ex giornalista Giampiero Galeazzi si è spento nella mattinata odierna.

Lo sport italiano e il giornalismo sportivo piange la perdita di Giampiero Galeazzi. Il giornalista e conduttore televisivo della Rai si è spento nella mattinata di oggi,12 novembre,  all’età di 75 anni.

Giampiero Galeazzi
Giampiero Galeazzi (©LaPresse)

L’ex canottiere era malato da tempo per una grave forma di diabete. Se ne va uno dei più amati personaggi del mondo del calcio e non solo, noto anche per le sue telecronache alle Olimpiadi, in particolare del canottaggio. L’ultima apparizione in tv di ‘bisteccone’ risale a ben tre anni fa, nello studio di Domenica in da Mara Venier.


Leggi anche:


Nato a Roma il 18 maggio del 1946, Galeazzi ha vinto il campionato italiano in singolo di canottaggio nel 1967. Negli anni Ottanta, come giornalista alla Rai è entrato nei cuori degli spettatori per il trasporto e il pathos delle sue telecronache. Ha condotto la Domenica Sportiva e Novantesimo Minuto, e nel 1996 ha partecipato anche al Festival di Sanremo con Pippo Baudo. Questo il cordoglio pubblicato dal Milan sui social.