Milan, colpo Julian Alvarez | “Proviamo a prenderlo”

Non c’è solo il Milan sulle tracce di Julian Alvarez. A parlare dell’attaccante del River Plate è Nico Gonzalez che si sofferma anche sulle sue condizioni fisiche

Julian Alvarez è diventato l’oggetto dei desideri di diverse squadra. Il Milan lo segue ormai da tempo ma la concorrenza ora è sempre più agguerrita. Anche in Italia ci sono diversi club che stanno provando a convincerlo.

Julian Alvarez
Julian Alvarez (©LaPresse)

Monitorano la situazione con estremo interesse sia l’Inter che la Juventus ma la squadra che appare più interessata è la Fiorentina. I Viola devono fare i conti con l’ormai sicura partenza di Dusan Vlahovic.

L’addio del serbo ormai è solo questione di tempo e il classe 2000 del River Plate potrebbe essere il profilo perfetto per sostituirlo.

A parlare del futuro di Julian Alvarez è il connazionale, Nico Gonzalez: “Chi non lo vorrebbe in squadra? Ne ho parlato tanto con Martinez Quarta e con Burdisso qui alla Fiorentina – ammette durante un collegamento a ESPN – Proviamo a prenderlo (ride, ndr). Dovrà prendere la decisione migliore per lui”.


Leggi anche:


Tra Milan e Covid

Nico Gonzalez sabato 20 novembre dovrebbe sfidare il Milan con la sua Fiorentina ma ad oggi il condizionale è d’obbligo visto che è ancora positivo.

Lo è da 18 giorni e c’è stupore nelle sue parole nell’analizzare il momento:  “È incredibile, sono 18 giorni che sono positivo e chiuso in casa, non me lo spiego neanche io. Pensavo sarebbero stati al massimo 10 giorni, non capisco davvero. Vediamo quando potrò recuperare e tornare in campo”.

Attesa – “I medici non mi dicono niente, aspettano che mi negativizzi per mandarmi a Roma a fare i controlli e tornare. Sono vaccinato con doppia dose.  Sono in questa situazione e non mi resta che star tranquillo e aspettare”.

Nico Gonzalez potrebbe dunque essere assente contro il Milan al pari del connazionale Martinez Quarta e Milenkovic, entrambi squalificati. In serio dubbio, poi, c’è anche la presenza di Nastasic, infortunatosi in Nazionale.