Commisso pazzo di Julian Alvarez: due alleati per portarlo alla Fiorentina

Secondo il quotidiano italiano, la Fiorentina fa sul serio per l’attaccante. I contatti sono concreti ma la concorrenza è fitta. Il Milan è tra i primi ostacoli!

In ottica mercato si fa fatica a parlar d’altro! Julian Alvarez ha rubato la scena, e adesso il suo il profilo è destinato ad essere assoluto protagonista del mercato invernale. Diversi club sono pronti a far follie pur di strapparlo al River Plate quanto prima.

Julian Alvarez
Julian Alvarez (©LaPresse)

Attualmente, il suo contratto con il club argentino è in scadenza nel 2022, e di conseguenza la clausola rescissoria da 25 milioni di euro potrebbe abbassarsi significativamente. C’è chi parla di una cifra complessiva tra i 18 e i 20 milioni di euro, ma negli ultimi giorni si è fatta concreta la voce del vicino rinnovo del ragazzo.

Una mossa non di certo per rimanere in Argentina, ma semplicemente per non recare un torto al club che lo ha cresciuto e fatto esplodere. Il River Plate potrebbe prolungare di due anni il contratto di Julian Alvarez così da guadagnarci parecchi soldi in estate.

Ovviamente, però, in Europa c’è già chi è pronto a a strapparlo al club di Buenos Aires a gennaio e battere la folta concorrenza. La Fiorentina di Rocco Commisso è la prima candidata ad aggiudicarselo. I contatti sono ben avviati, ma la Viola sta trovando parecchi ostacoli sulla pista ad Alvarez. Deve fare i conti con la concorrenza di diversi club, tra cui il Milan.


Leggi anche:


Fiorentina, assalto ad Alvarez: il Milan fa da ostacolo

Il quotidiano La Nazione spiega, nella sua edizione odierna, che la Fiorentina sta dialogando in maniera concreta con il River Plate per Julian Alvarez. Rocco Commisso vorrebbe sfruttare due sue carte per convincere il giovane attaccante a far sbarco a Firenze. Si tratta di Martinez Quarta e Nico Gonzalez, due giocatori argentini come Alvarez, di cui il primo ha anche militato nel River Plate. Soltanto ieri, il tabloid spagnolo Olè aveva affermato che i due compagni stessero spingendo per convincere la Fiorentina a investire su Julian.

Ma alla fine potrebbe verificarsi l’opposto, ovvero che la Viola sfrutti la conoscenza di Quarta e Gonzalez per strappare l’attaccante al River. Ma attenzione, perchè La Nazione sottolinea che non sarà semplice per il club di Commisso arrivare ad Alvarez. La concorrenza è folta, e in primis il Milan potrebbe rappresentare il più grosso ostacolo. Maldini e Massara sono rimasti stregati dal classe 2000, e a gennaio potrebbero tentare il colpaccio.

Oltre ai rossoneri, anche Juventus e Atletico Madrid vigili suo giocatore.