Infortunio Calabria, la scelta di Mancini per sostituirlo

L’esterno nerazzurro prenderà il posto del milanista per l’ultima sfida delle qualificazioni ai Mondiali. Calabria torna a Milano.

Dopo il match giocato contro la Svizzera Davide Calabria è stato costretto a lasciare il ritiro della nazionale azzurra. Il milanista ha accusato dei problemi muscolare e ha dovuto dare forfait.

Davide Calabria
Davide Calabria (©LaPresse)

Calabria ha già effettuato dei controlli di base stamattina all’Acqua Acetosa e lunedì contro l’Irlanda del Nord sarà purtroppo out. Il rossonero è quindi già in volo verso Milano ed effettuerà ulteriori controlli a Milanello. Davvero sfortunato il rossonero che nella gara contro la Svizzera per subentrato bene e per lui si prospettava una maglia da titolare. Ecco quindi che il ct Roberto Mancini è subito corso ai ripari chiamando un altro terzino al suo posto. L’infortunio di Calabria ha permesso il ritorno in Nazionale dopo oltre due anni all’atalantino Davide Zappacosta.


Leggi anche:


L’ultima chiamata per lui era arrivato infatti nel settembre del 2019 per la Nations League (Italia-Polonia 1-1 l’ultimo match giocato). Il classe 1992, ex Torino e Roma, farà pertanto parte della spedizione a Belfast degli azzurri, per conquistare il pass a Qatar 2022 senza dover affrontare gli spareggi. La sfida è in programma per lunedì sera alle 20:45.