Milan, l’attaccante te lo dà Ancelotti: news dalla Spagna

Dalla Spagna arrivano indiscrezioni su un possibile nuovo rinforzo che il Milan potrebbe prendere dal Real Madrid.

Le operazioni riguardanti Theo Hernandez e Brahim Diaz hanno testimoniato quanto buoni siano i rapporti tra il Milan e il Real Madrid. E non è escluso che ci possano essere altri affari tra le due società nelle prossime sessioni di calciomercato.

Ancelotti Carlo
Carlo Ancelotti (©LaPresse)

Nell’ultima estate si era parlato più volte di Alvaro Odriozola e Daniel Ceballos. Ma il primo è poi andato alla Fiorentina, mentre il secondo si è infortunato gravemente ed è rimasto in Spagna. L’ex Betis Siviglia è stato nuovamente accostato al Diavolo in vista di gennaio, però per adesso non risulta niente di concreto.


Leggi anche:


Jovic via dal Real Madrid: il Milan ci prova?

Jovic
Luka Jovic (©LaPresse)

Un altro giocatore più volte accostato al Milan è Luka Jovic. Il centravanti serbo non è mai riuscito a brillare con il Real Madrid, che aveva investito ben 63 milioni di euro per comprarlo dall’Eintracht Francoforte. Carlo Ancelotti gli ha voluto dare una chance, ma in questa stagione i numeri dicono: zero gol e un assist in sette presenze.

A gennaio Jovic vuole lasciare il Real Madrid. Il Mundo Deportivo spiega che, oltre all’Eintracht Francoforte, anche Milan e Fiorentina ci starebbero pensando. Ancelotti non lo ritiene importante per il suo progetto tecnico-tattico e non si opporrebbe alla sua partenza.

I rossoneri in attacco sono numericamente a posto, ma Pietro Pellegri finora non ha avuto minutaggio e non è escluso che il prestito termini già a gennaio. Al tempo stesso, però, è difficile immaginare che il centravanti serbo venga a Milano a fare la terza scelta dietro Zlatan Ibrahimovic e Olivier Giroud.

Sicuramente avere Jovic nel reparto offensivo sarebbe un’ottima opzione per Stefano Pioli, però è più ipotizzabile che il giocatore cerchi di trasferirsi in una squadra che gli dia la maglia da titolare.