Milan avvisato: 50 milioni per il super colpo in attacco

Il Milan è avvisato. Il club rossonero per riuscire a mettere le mani sul grande colpo in attacco dovrà sborsare più di 50 milioni di euro. E’ questo il prezzo fatto dai francesi

Quale sarà l’attacco del Milan della prossima stagione? Una domanda che tutti i tifosi rossoneri si fanno e che ad oggi non ha ancora una risposta definitiva.

Massara e Maldini
Massara e Maldini (©LaPresse)

Sono tanti i nomi in ballo per la squadra di Stefano Pioli. L’unica certezza è, al momento, Olivier Giroud. Il centravanti francese sarà sicuramente uno dei tre calciatori che comporranno il reparto offensivo nella stagione 2022/2023.

Il punto interrogativo maggiore è legato a Zlatan Ibrahimovic. La voglia di andare avanti è ancora tanta e se il fisico reggerà, siamo certo che lo farà ancora in maglia rossonera.

Bisognerà, però, aspettare la Primavera per capire se davvero Ibrahimovic continuerà con il Milan. Praticamente impossibile, invece, una conferma di Pietro Pellegri, che fino a questo momento non ha dato nulla alla causa.

Serve un cambio di tendenza radicale che difficilmente avverrà. Il suo ritorno al Monaco appare dunque scontato. In queste settimane si è parlato tanto anche di Lorenzo Colombo. Il bomber sta facendo bene alla Spal, segnando con continuità.

L’idea del Milan sarebbe quella di far fare al centravanti dell’Under 21, un percorso simile a quello di Pobega. Per Colombo, dunque, dovrebbe prospettarsi un nuovo prestito, magari in Serie A.


Leggi anche:


Ultimo slot

Ad oggi ci sarebbe, quindi un solo slot per l’attacco. In corsa c’è certamente Andrea Belotti, che andando in scadenza di contratto a giugno, rappresenta un’opportunità da cogliere ma attenzione alle sorprese.

Se il Milan decidesse di investire tanti soldi per un attaccante giovane, dal futuro assicurato, le opportunità non mancherebbero.

Tra queste c’è sicuramente Jonathan David, del Lille. Il centravanti classe 2000 ha raccolto l’eredità di Osimhen e in Ligue 1 sta segnando con continuità, In tredici partite del campionato francese, i gol realizzati sono otto. C’è anche una firma in Champions League, in quattro match.

I rapporti tra Milan e Lille sono davvero ottimi e il club rossonero potrebbe avere una corsia preferenziale, qualora decidesse davvero di investire su Jonathan David. I soldi, però, che servono per acquistarlo sono davvero tanti. Secondo Fichajes.net, il Lille vorrebbe incassare sui 50-60 milioni di euro.