Milan, sogno infranto: “Non è un obiettivo!”

Accostato con insistenza al Milan, difficilmente il calciatore vestirà il rossonero. Gianluca Di Marzio lo ha escluso, nel corso di una intervista

Roman Faivre continua a strizzare l’occhio al Milan. L’esterno francese è stato ad un passo dal vestire il rossonero la scorsa estate ma come è noto il Brest ha deciso di far muro, non accontentando il volere del classe 1998 e rifiutando l’offerta del Diavolo.

Paolo Maldini
Paolo Maldini (©LaPresse)

I rossoneri alla fine hanno deciso di puntare su Junior Messias. Una scelta che fin qui non ha pagato per via dei tanti guai fisici.

Le ultime dichiarazioni di Faivre, rilasciate a La Gazzetta dello Sport, hanno fatto pensare che un trasferimento al Milan fosse solo una questione di tempo.

Appare evidente che il 23enne francese andrebbe di corsa in rossonero ma difficilmente ciò avverrà. Il Milan non sembra disposto a riallacciare una trattativa tramontata, definitivamente, dunque, negli ultimi giorni di agosto. Se Samu Castillejo dovesse effettivamente fare le valigie si deciderà di puntare su altro.


Leggi anche:


La conferma di Gianluca Di Marzio

Anche Gianluca Di Marzio, nel corso di un’intervista, ha confermato che ad oggi Faivre è molto lontano dal Milan: “Non è più una pista che il Milan sta percorrendo – ammette intervenendo sul canale YouTube di Carlo Pellegatti – Ad oggi non è più obiettivo, poi vedremo se più avanti cambierà qualcosa”.