Dalla Spagna | Attento Milan, il Real Madrid non aspetterà la scadenza!

Una notizia che spaventa i tifosi rossoneri. Il Real Madrid vorrebbe riprendersi il calciatore già nel mercato del prossimo giugno

Dalla Spagna giunge un’importante novità sulla situazione di un rossonero. Il Real Madrid infatti, proprietario del suo cartellino, vorrebbe riprenderselo già nel mercato di giugno.

Maldini e Gazidis
Maldini e Gazidis (©LaPresse)

Questo però non è previsto dall’accordo tra i due club, quello spagnolo ed il Milan. Il giocatore ha un contratto che lo lega ai rossoneri per due anni, per poi capire il da farsi. Probabilmente i blancos proveranno a fare un tentativo per farlo tornare in patria già al termine di questa stagione, ma difficilmente la società milanista accetterà questa proposta.


Leggi anche:


AS: il Real rivuole indietro il suo gioiello

Secondo quanto riportato dal quotidiano spagnolo AS.com, il Real Madrid avrebbe intenzione di provare a riprendersi subito Brahim Diaz. Il giovane spagnolo, assoluta sorpresa di questa stagione con la maglia del Milan, ha già totalizzato quattro reti e due assist in 760 minuti.

Solo il Covid è riuscito a fermare un inizio di stagione da sogno per Brahim, che si è preso in mano il reparto tra centrocampo e attacco dei rossoneri imponendosi da grande giocatore. E’ praticamente impossibile, per queste ragioni, che il Milan accetti la richiesta del Real Madrid. I tifosi milanisti vogliono godersi, almeno per un altro anno e mezzo (ma in realtà per molto altro ancora) le gesta di Diaz a San Siro.