Calciomercato Milan, doppio affare con Jorge Mendes | Presto l’incontro

Milan in contatto con l’agente Jorge Mendes per due distinte operazioni.

Tra i rinnovi di contratto che il club rossonero vuole firmare prima di Natale c’è certamente quello di Rafael Leao. Il talento portoghese, che va in scadenza a giugno 2024, è cresciuto molto e c’è la volontà di blindarlo al più presto.

Jorge Mendes
Jorge Mendes (©LaPresse)

I contatti con Jorge Mendes, procuratore del giocatore, sono in corso e trapela molta fiducia sul raggiungimento di un accordo. Il Milan punta a un prolungamento fino a giugno 2026 e sa di dover corrispondere un aumento dello stipendio, che attualmente non arriva a 2 milioni di euro netti a stagione. Probabilmente l’importo verrà raddoppiato all’incirca.


Leggi anche:


Rafael Leao e Renato Sanches, il Milan parla con Mendes

Renato Sanches
Renato Sanches (©LaPresse)

Oltre a Rafa Leao, un altro argomento di discussione con Jorge Mendes sarà Renato Sanches. Il centrocampista del Lille piace moltissimo al Milan, che in previsione di un possibile addio di Franck Kessie sta pensando anche a lui.

Il giornalista sportivo Nicolò Schira spiega che il club rossonero ci sta lavorando e spinge per Renato Sanches. Presto ci sarà un incontro con l’agente per discutere sia dell’ex Bayern Monaco che del rinnovo di Leao.

Il contratto del centrocampista portoghese scade a giugno 2023, il Lille sa che difficilmente otterrà il rinnovo ed è pronto a valutare eventuali offerte tra la sessione invernale e quella estiva del calciomercato. Cercherà di guadagnare il più possibile dopo aver investito 20 milioni (più 5 di bonus) per comprare il suo cartellino dal Bayern Monaco nell’estate 2019.