Calciomercato Milan, colpo dall’Ajax a zero | Nuovo terzino!

Secondo quanto riferito da Epsn, sul laterale dell’Ajax in scadenza c’è anche l’interesse del club rossonero.

A poco più di un mese dall’inizio del mercato di gennaio, i vari club riflettono anche sui vari profili di primo livello che nella prossima estate si libereranno a titolo gratuito.

Ajax
Ajax (©LaPresse)

Il mercato dei parametri zero sta prendendo sempre più piede in questi ultimi anni. La possibilità di risparmiare sul costo del cartellino ingolosisce tanti club e anche il Milan è a caccia di profili di questo tipo. Ogni anno numerosi top player vanno a scadenza e l’obiettivo è quello di muoversi per tempo per convincere i calciatori, in modo da anticipare la concorrenza.

Alcune indiscrezioni che arrivano dalla Spagna vogliono i rossoneri sulle tracce di un laterale dell’Ajax, il cui contratto scadrà a giugno 2022. Si tratta di Noussair Mazraoui, tra gli elementi più interessanti in Europa nel suo ruolo. Il Diavolo ha messo gli occhi su di lui e spera di rinforzarsi in maniera importante sulla fascia destra, dove il solo Davide Calabria ha garantito continuità di rendimento fino a questo momento.


Leggi anche:


Anche il Milan lo segue

Secondo quanto riportato da Espn, infatti, sul terzino dei lanceri, autore di 4 gol e 3 assist in 16 partite in questa stagione, ci sarebbe anche l’interesse del club rossonero. Il quotidiano spagnolo specifica che per l’olandese c’è la fila: le sue prestazioni hanno attirato i club di mezza Europa e fra questa ci sono anche quattro club italiani. Oltre al Milan infatti Mazraoui è seguito in Italia anche da Juventus, Napoli e Roma.

Arrivare al 23enne marocchino non sarà affatto facile. Il fatto che il ragazzo vada in scadenza la prossima estate ha portato molte squadre ad informarsi per tentare il colpo. Tra queste ci sarebbero, sempre secondo Espn, il Real Madrid, il Bayer Monaco, e in Premier Arsenal e Leeds, pronte a scatenare un’asta. Il laterale avrà quindi l’imbarazzo della scelta nel caso decidesse di non rinnovare il contratto con l’Ajax.