Milan scatenato: tutti i giovani nel mirino

Il Milan guarda al mercato dei giovani. Tanti i talenti nel mirino della dirigenza rossonera, che vuole migliorare la rosa della Primavera, con un occhio al futuro

Il Milan di Stefano Pioli riprenderà sabato sera la corsa verso lo Scudetto. I rossoneri sono stati protagonisti, in campionato, di un inizio eccellente. Tutto sta andando per il verso giusto. Lo stesso non si può dire per il Milan Primavera, dove le difficoltà sono parecchie.

Maldini, Massara e Gazidis
Maldini, Massara e Gazidis (©LaPresse)

Per molti c’è tanta qualità tra i giovani calciatori rossoneri di Giunti ma la guida non sembra essere all’altezza. La rosa verrà comunque ben presto rafforzata con nuovi innesti di valore.

Come raccontato in questi giorni, il Milan è pronto a mettere le mani su Bob Murphy Omoregbe. E’ un attaccante classe 2003, messosi in luce nel Borgosesia, squadra che milita in Serie D. L’italo-nigeriano è dunque pronto a spiccare il volo al pari di Hugo Cuenca, paraguaiano classe 2005, che il Milan segue ormai da tempo. A gennaio, se tutto andrà per il verso giusto, sarà rossonero.


Leggi anche:


Giovani di valore

Tuttosport in edicola stamani conferma tutto e sottolinea l’interessamento del Milan anche per altri giovani. Ormai è da giorni che si parla di Cho dell’Angers. In questa circostanza il valore del cartellino è sicuramente diverso. Servono almeno 10 milioni di euro e battere la concorrenza di squadre importanti come Juventus e Inter.

Guardando sempre in Francia, attenzione, poi a Jordan Varela, terzino mancino di proprietà del Monaco. Al Milan, infine, piace anche Alberto Moleiro. Lo spagnolo classe 2003 gioca soprattutto sugli esterni e con la maglia del Las Palmas ha disputato 12 partite, realizzando un gol e un assist.