Calciomercato Milan, colpo Ziyech | La decisione del Chelsea

Il futuro di Ziyech, giocatore accostato al Milan, resta incerto: ma il Chelsea una cosa l’ha già decisa.

La scorsa estate più volte sono circolate indiscrezioni riguardanti l’interesse rossonero per Hakim Ziyech, reduce da una stagione non esaltante a Londra. Nonostante i rumors, però, nulla si è concretizzato.

Ziyech Hakimi
Hakim Ziyech (©LaPresse)

L’esterno offensivo marocchino è rimasto al Chelsea, dove però non è al centro del progetto tecnico-tattico di Thomas Tuchel. 10 presenze, 2 gol e un assist. Ha giocato soprattutto nelle coppe, in Premier League lo spazio è limitato a 4 presenze. L’ex Ajax sta inevitabilmente riflettendo sul suo futuro.


Leggi anche:


Barcellona e Borussia Dortmund su Ziyech: niente prestito

Più che al Milan, negli ultimi tempi Ziyech è stato accostato soprattutto a Barcellona e Borussia Dortmund. I due club stanno pensando al 28enne marocchino per rinforzarsi. È emersa la possibilità di un trasferimento con la formula del prestito.

Tuttavia, dal Telegraph fanno sapere che il Chelsea non ha ancora avuto dettagliati colloqui con l’entourage del giocatore e non ha pianificato di prestarlo. La soluzione della cessione a titolo temporaneo non sarebbe particolarmente gradita ai Blues, che sarebbero invece disposti ad ascoltare offerte per un addio a titolo definitivo.

Ziyech fu pagato 40 milioni di euro dal Chelsea nell’estate 2020. Il suo contratto scade a giugno 2025. Ipotizzabile che il club inglese punti a ricavare almeno 30 milioni da un’eventuale partenza dell’ex stella dell’Ajax, che a marzo 2022 compirà 29 anni. Su un ritorno di fiamma del Milan non ci sono aggiornamenti concreti. Per i rossoneri l’affare sarebbe possibile solamente in prestito con diritto di riscatto. Vedremo se il marocchino cambierà effettivamente squadra già a gennaio.