Fiorentina-Milan, parla l’ex Bonaventura: “In rossonero ho dato tutto”

A poche ore dal match tra Fiorentina e Milan ha parlato Giacomo Ventura, il grande ex della serata. Il centrocampista non risparmia mai parole d’amore ai colori rossoneri

Poche ore al fischio di inizio di Fiorentina-Milan, match valido per la 13a giornata di Serie A e molto importante per le sorti della classifica. I rossoneri, nonostante le pessime notizie sugli infortuni di Rebic e Tomori, devono fare di tutto per conquistare i 3 punti.

Giacomo Bonaventura
Giacomo Bonaventura (©LaPresse)

È anche vero che la Viola di Italiano non si presenta al massimo delle condizioni, date le varie defezioni in difesa e a centrocampo. Sarà un match di assoluta qualità, con due formazioni molto valide (seppur bersagliate dagli infortuni) e allenate da tecnici altrettanto preparati.

Protagonista della serata sarà certamente Giacomo Bonaventura, il grande ex della sfida. Jack è stato ceduto alla Fiorentina nel 2020 e non perchè non amasse il Milan, ma data la centralità persa era giusto riservargli una nuova esperienza sempre competitiva. Bonaventura è stato uno dei pochi giocatori degli ultimi anni ad aver indossato la maglia del Milan e ad averlo fatto con passione e sentimento.

Innamorato dei colori rossoneri si è sempre sbattuto per aiutare la squadra. Stasera, sarà un rivale, ma i tanti tifosi, così come il Milan, avranno sempre un occhio di particolare riguardo per lui. Il giocatore stesso ha ribadito l’attuale sentimento per i colori rossoneri ai microfoni di DAZN, a poche ore dal fischio d’inizio di Fiorentina-Milan.

Le sue parole:


Leggi anche:


Sono stati sei anni magici e intensi. Son contento di quello che ho fatto al Milan e del rapporto che ho tutt’ora con la tifoseria, che ha apprezzato il mio modo di essere e di fare. Ho dato tutto al Milan, non mi sono mai risparmiato”.