Sassuolo, un turno di squalifica: il centrocampista salta il Milan

Le telecamere hanno ripreso la scena e il Giudice Sportivo ha fermato il 22enne per una giornata. Il centrocampista salterò la sfida con i rossoneri.

Nel prossimo turno la squadra di Pioli è impegnata in un difficile test in casa contro il Sassuolo. I rossoneri devono riscattare la sconfitta con la Fiorentina.

Alessio Dionisi
Alessio Dionisi (©LaPresse)

Nel match di domenica a San Siro il Sassuolo non potrà però contare su Davide Frattesi Il centrocampista scuola Roma è stato squalificato per un turno per frasi blasfeme. L’espressione dell’ex Monza è riferita al momento in cui ha causato il rigore su Joao Pedro, nel match col Cagliari poi terminato sul 2-2.

Nel comunicato che attesta la sanzione si legge: “considerato che il calciatore in questione (Frattesi) è stato chiaramente inquadrato dalle riprese televisive mentre proferiva un’espressione blasfema, individuabile senza margini di ragionevole dubbio […]  deve essere sanzionato ai sensi dell’art. 37, comma 1, lett. a) CGS, e della richiamata normativa sulla prova televisiva”


Leggi anche:


Si tratta di un’assenza molto importante per i neroverdi in vista della trasferta a San Siro contro il Milan. Frattesi infatti è diventato ormai un tassello fondamentale nella mediana di Dionisi e aveva iniziato a trovare anche la via della rete con regolarità (3 gol nelle ultime 5 per lui). Al suo posto, accanto a Maxime Loperz, dovrebbe giocare il brasiliano Matheus Henrique.