Yacine Adli, assist e grandi giocate in Metz-Bordeaux | VIDEO

Yacine Adli continua a fare bene con il Bordeaux: ottima prestazione anche contro il Metz. Il Milan osserva.

Per pagare un prezzo inferiore ha accettato di lasciarlo in prestito in Francia, ma il club rossonero sta seguendo con grande interesse la stagione di Yacine Adli. Il rendimento del centrocampista è di buonissimo livello finora.

Yacine Adli
Yacine Adli (foto Instagram)

Il 21enne francese in questa annata ha collezionato un gol e 4 assist in 14 presenze in Ligue 1. È un titolare indiscusso della squadra allenata da Vladimir Petkovic. La nota storta è la posizione in classifica, dato che i Girondinis sono solamente sedicesimi e in questo momento sono più vicini alla zona retrocessione che a quella Europa League (distante 10 punti). Ma non è certamente colpa di Adli.


Leggi anche:


Yacine Adli, assist in Metz-Bordeaux

Nell’ultima giornata di campionato il Bordeaux ha pareggiato 3-3 sul campo del Metz. Un risultato deludente per i ragazzi di Petkovic, che si erano portati in doppio vantaggio e poi si sono fatti rimontare due gol. Al 65′ Remi Oudin ha segnato il gol del tris proprio grazie a un assist di Adli, però la gioia è durata solamente cinque minuti. Al 70′ è arrivato il pareggio definitivo della squadra di casa con Opa Nguette. Poco prima, Adli aveva fatto espellere Farid Boulaya dopo aver saltato lui e un compagno con un abile dribbling.

Il futuro centrocampista del Milan ha giocato con grande personalità, come fa sempre ormai. Non si tira mai indietro quando c’è da fare contrasti o da gestire palloni anche difficili. Ha piedi veramente delicati con i quali sa disegnare assist invitanti per i compagni, le sue verticalizzazioni possono fare veramente male agli avversari. Possiede ottima visione di gioco e ciò gli permette di essere un buon regista a centrocampo. Deve continuare sulla scia del rendimento attuale per presentarsi pronto per quando vestirà la maglia rossonera.