Donnarumma fuori dalla super sfida di Champions: gioca ancora Navas

City-PSG sarà certamente una delle gare più avvincenti della serata di Champions League, ma ancora una volta Pochettino pone in ombra Donnarumma

La polemica continua! Anche stasera, nel prestigiosissimo match di Champions League tra Manchester City e Paris Saint Germain, Gianluigi Donnarumma siederà in panchina. Una circostanza che ha del clamoroso, considerando quelle che erano le volontà del portiere prima di lasciare il Milan.

Gianluigi Donnarumma
Gianluigi Donnarumma (©LaPresse)

Pochettino ha nuovamente preferito l’esperienza di Keylor Navas tra i pali. Una scelta, se vogliamo, abbastanza lecita. C’è tanto in ballo stasera, in uno scontro tra titani che il PSG non può permettersi di perdere. E ancora una volta, Donnarumma non potrà esser protagonista nell’importante sfida!


Leggi anche:


L’unico desiderio dell’ex Milan era quello di approdare in club prestigioso e giocare (e perché no, vincere) subito la Champions League. Pochettino gli sta negando attualmente la possibilità, confermando le parole pronunciate in conferenza stampa nello scorso week end.

Come possiamo ricordare, il tecnico spagnolo era tornato sulle parole di Mino Raiola, agente di Gianluigi. Il manager si era un pò lamentato per la mancata titolarità concessa al suo assistito. Poi, Mauricio Pochettino aveva ribattuto affermando che i giocatori potranno anche essere i migliori secondo i propri agenti, ma poi è sempre l’allenatore a fare scelte e valutazioni.