Calciomercato Milan, colpo a parametro zero | L’attaccante ha deciso

Nella caccia a un attaccante il Milan si deve scontare con più concorrenti: operazione non facile.

Il club rossonero, in attesa di definire il futuro di Zlatan Ibrahimovic e in secondo luogo anche quello di Pietro Pellegri, continua a valutare la possibilità di prendere un nuovo centravanti nel 2022. Un affare da concretizzare nella prossima estate.

Paolo Maldini
Paolo Maldini (©LaPresse)

Tra i profili accostati costantemente al Milan c’è Andrea Belotti, il cui contratto va in scadenza a giugno 2022. Può essere un’interessante occasione di mercato a parametro zero. L’attaccante del Torino era tifoso milanista da bambino e per lui sarebbe un sogno approdare nella squadra allenata da Stefano Pioli.


Leggi anche:


Belotti vuole restare in Serie A: quattro squadre interessate

Andrea Belotti
Andrea Belotti (©LaPresse)

Nonostante l’interessamento della coppia spagnola Atletico MadridSiviglia e di altre squadre estere, la volontà di Belotti è quello di rimanere in Italia. Lo scrive Fichajes.net, specificando quali sono le quattro società che stanno pensando di ingaggiare il Gallo:

  • Milan;
  • Juventus;
  • Inter;
  • Lazio.

L’opzione Juventus è sicuramente difficile, dato che il centravanti 28enne ha giocato tante stagioni al Torino e ha indossato anche la fascia da capitano. Più fattibili Inter e Lazio, alla ricerca di alternative per Edin Dzeko e Ciro Immobile.

Il Milan qualche contatto con l’entourage lo ha avuto, ma non ha ancora deciso se affondare il colpo o meno. Il Torino a che le speranze di rinnovare il contratto sono minime, quasi inesistenti, e potrebbe decidere di vendere Belotti a gennaio per monetizzare ed evitare un trasferimento a parametro zero in estate. Nelle prossime settimane sarà più chiaro il futuro del giocatore.