Mbappé libera il fantasista del Real Madrid: il Milan è in corsa

L’esterno offensivo dei Blancos pensa all’addio in caso di arrivo di Mbappe. Il Milan è interessato, ma lui lo snobba: vuole l’Inghilterra

Sempre molto attivo il Milan nel campo del calciomercato. A maggior ragione con una possibile qualificazione alla fase ad eliminazione diretta di Champions League, serve una rosa completa in tutti i reparti.

Real Madrid
Real Madrid (©LaPresse)

Completa sì, ma anche competitiva per cercare di fare belle figure. Ecco perché Maldini e Massara studiano diverse possibilità per rinforzare ancor di più il roaster a disposizione di Stefano Pioli, con pedine che abbiano già esperienza a livello europeo e soprattutto qualità al di sopra della media. Dalla Spagna giunge una notizia che potrebbe far arrabbiare i tifosi rossoneri: il forte giocatore offensivo del Real Madrid avrebbe rifiutato l’ipotesi di trasferimento al Milan.


Leggi anche:+


Arsenal in pole

Stando a quanto riportato dal portale spagnolo ElNacional.cat, Marco Asensio sarebbe finito tra i primi nomi presenti sul taccuino della dirigenza rossonera già da diversi mesi. Addirittura il quotidiano parla di offerta vera e propria per il calciatore del Real Madrid, che però avrebbe rifiutato in maniera categorica la proposta di trasferirsi in Italia.

Asensio è un giocatore importante per Carlo Ancelotti, che in questa stagione lo sta facendo giocare anche con continuità. Il problema è in ottica futura: col probabile arrivo in maglia Real di Kylian Mbappe, lo spagnolo troverebbe evidentemente molto meno spazio e per questo sta già valutando l’addio.

Milan, Tottenham e Juventus si sono già fatte avanti, ma hanno ricevuto risposta negativa. Asensio, infatti, preferirebbe un altro club, si tratta dell’Arsenal che ha mostrato grande interesse nei suoi confronti. La sua valutazione si aggira attorno ai 30 milioni di euro.