Pallone d’Oro, vince Messi davanti a Lewandowski. Jorginho terzo

Decimo Donnarumma. Terzo posto per l’italiano Jorginho, seconda posizione per il polacco Robert Lewandowski

Leo Messi ha vinto il premio del Pallone d’Oro di quest’anno. Dopo che l’edizione della scorsa stagione è saltata causa Coronavirus, c’era tanta attesa per questa serata.

Leo Messi
Leo Messi (©LaPresse)

Tra gli invitati alla cerimonia c’era anche Simon Kjaer, arrivato con sua moglie. Il difensore del Milan ha dichiarato di essere molto emozionato per questa sua prima volta. Per lui una diciottesima posizione che lo inorgoglisce: i tifosi rossoneri sono fieri di avere nella propria squadra un calciatore così forte ma soprattutto un Uomo con la U maiuscola.


Leggi anche:


Pallone d’Oro 2021, in diretta gli aggiornamenti da Parigi

Ore 21.53 VINCE MESSI: A lui il Pallone d’Oro. Secondo Lewandowski. Per lui è la settima volta! Nessuno come Lionel nella storia del calcio.

Ore 21.45QUINTO, QUARTO E TERZO POSTO: Podio per Jorginho. L’italo-brasiliano si posiziona al terzo posto. Quarto Benzema, quinto un altro francese: Kantè.

Ore 21.27OTTAVO, SETTIMO E SESTO POSTO: Ronaldo solo sesto! Posizione numero sette per Salah, un gradino prima di De Bruyne ottavo. Delusione per il portoghese.

Ore 21.22 PALLONE D’ORO FEMMINILE: vince Alexia Putellas. La bravissima giocatrice del Barcellona si aggiudica il premio riservato al calcio femminile. Complimenti!

Ore 21.06NONO POSTO PALLONE D’ORO: Mbappè. Un po’ a sorpresa la posizione del francese, che sicuramente si aspettava almeno di entrare nei migliori cinque.

Ore 21.04DECIMO POSTO PALLONE D’ORO: Donnarumma. Il portiere ex Milan entra nella top ten grazie soprattutto all’Europeo vinto con l’Italia. Per lui anche il premio Yashin che gli vale il miglior portiere.

Ore 21.03Miglior attaccante: vince Lewandowski. A lui il premio di centravanti più forte del pianeta: assolutamente meritato.

Ore 20.49  – Premio KOPA a Pedri del Barcellona. Il giovane calciatore spagnolo conquista il premio come miglior giovane del mondo.