Pallone d’Oro, parla Kjaer: “Sono davvero contento. Chi vince? Non lo so…”

Le parole di Simon Kjaer rilasciate ai microfoni di Mediaset e giunte direttamente da Parigi dove si decide il vincitore dell’ambito premio

Fantastica serata quella che sta trascorrendo Simon Kjaer a Parigi. Per il difensore del Milan è un grande onore essere presente ad un “galà” così importante per tutto il mondo.

Simon Kjaer
Simon Kjaer (©LaPresse)

Kjaer si è posizionato in diciottesima posizione, quindi addirittura nella Top 20. Per il centrale difensivo del Milan si tratta di un riconoscimento davvero prestigioso, che oltre la carriera del giocatore stesso premia anche la sua umanità e freddezza in momenti decisivi, in particolare quel terribile momento in cui Eriksen perse i sensi durante l’Europeo in estate.


Leggi anche:


Kjaer parla del Milan: “Sassuolo? Gara già archiviata”

Queste le parole di Simon rilasciate ai microfoni di Mediaset: “”Sono contento di essere qua con mia moglie, è la mia prima volta. E’ una cosa positiva per il calcio. Chi vince? Bella domanda, non so proprio rispondere. Un anno fa avrei detto Lewandowski. Sarà uno tra lui, Messi e Ronaldo: come al solito. La sconfitta col Sassuolo è già archiviata, dobbiamo fare meglio sia la fase offensiva che quella difensiva: abbiamo preso sette gol nelle ultime due gare, non va bene”.