Milan, ora è dura per l’obiettivo: si intromettono due top club

Secondo il quotidiano francese FootMercato i due top club si sono aggiunti alla corsa per aggiudicarsi il centrocampista a parametro zero.

Dopo la sconfitta interna con il Sassuolo di Alessio Dionisi, non arrivano buone notizie neanche dal mercato. Si fa dura per quello che è uno dei principali obiettivi del Diavolo, per via della grande concorrenza.

Kamara
Kamara (©LaPresse)

Potrebbe quindi complicarsi e non poco una delle piste più calde per il mercato rossonero. Come è noto, Maldini e Massara sono alla ricerca di un centrocampista possa andare a sostituire Franck Kessie nel caso l’ivoriano scegliesse di non rinnovare. Uno dei profili di cui si parla maggiormente milita in Ligue 1. Il suo contratto scade il prossima 30 giugno e il calciatore avrà quindi l’occasione di liberarsi a zero, ma proprio questa condizione vantaggiosa ha fatto sì che al talento si siano interessati diversi club, che si aggiungono ai rossoneri e alla Juventus, anch’essa particolarmente interessata al suo nome.


Leggi anche:


Anche Bayern e Barcellona su Kamara

Secondo quanto riportato da Footmercato.net infatti, la concorrenza per il centrocampista del Marsiglia, Boubacar Kamara, si è infittita notevolmente. Sulle tracce del classe ’99 sono infatti piombati due top club come Bayern Monaco e Barcellona. Adesso quindi per i due club italiani diventa davvero difficile riuscire ad arrivare al gioiello francese. I tedeschi e gli spagnoli potrebbero infatti mettere sul piatto proposte più allettanti al giocatore, anche e soprattutto dal punto di vista economico.

Kamara ha già rifiutato ben quattro proposte di rinnovo che gli sono state pervenute dal club marsigliese. La volontà pare sia quella di cambiare aria e molto probabilmente nei prossimi mesi prenderà la sua decisione e sceglierà il progetto che più lo convince per il suo futuro. Il Milan rimane assolutamente in corsa per il giovane centrocampista e attende speranzosa sviluppi su questo fronte, intenzionata a chiudere quello che sarebbe un eccezionale colpo a parametro zero.