Colombo, protagonista con la Spal | Il Milan ha un piano

Gol (spesso di pregevole fattura) e prestazioni sempre più convincenti. Lorenzo Colombo sta sfruttando alla grande l’occasione alla Spal

Lorenzo Colombo rappresenta assolutamente il futuro per questo Milan. Quest’anno si sta mettendo davvero in mostra in Serie B e presto per lui potrebbe arrivare una svolta.

Lorenzo Colombo
Lorenzo Colombo (©LaPresse)

Cinque reti siglate finora dall’attaccante italiano cresciuto nel settore giovanile rossonero. Per lui anche già diverse partite con la maglia del Milan, In questa stagione è andato a giocare in prestito nella serie cadetta e sta trovando continuità con la Spal. Un altro fattore a suo favore è quello di poter giocare assieme a Pepito Rossi: l’italo-statunitense ha firmato da poco con gli emiliani e nell’ultimo match è andato anche in rete.


Leggi anche:


Colombo, faville e scintille alla Spal. Il Milan guarda e…

Essendo di proprietà del Milan, Lorenzo Colombo al termine di questa stagione tornerà in Lombardia e sarà valutato da Stefano Pioli. Già quest’anno il tecnico del diavolo aveva pensato di tenerlo in rosa, provando a sfruttare la sua fisicità in partite difficili. Poi però si è preferito optare per il prestito in Serie B, in modo tale da garantire al ragazzo minutaggio e consapevolezza nei propri mezzi.

E ha quanto pare la decisione del Milan è stata più che azzeccata. Il piano della dirigenza rossonera era proprio questo: far crescere ancor di più Colombo per riaverlo pronto al momento del ritorno in rossonero. Chissà che il suo momento non possa arrivare già nel prossimo giugno. Perché, forse, il nuovo attaccante il Milan lo ha già in casa e il suo nome è Lorenzo Colombo.