Calciomercato Milan, colpo Julian Alvarez: il River Plate fa una smentita

Dal River Plate arriva una smentita per quanto riguarda una news trapelata sul futuro di Julian Alvarez.

È noto l’interesse del Milan e di altre squadre europee importanti per Julian Alvarez. Il giovane attaccante argentino ha catturato l’attenzione di tutti a suon di gol e buone prestazioni. Entro la prossima estate dovrebbe lasciare il River Plate.

Julian Alvarez
Julian Alvarez (©LaPresse)

Con un contratto in scadenza a dicembre 2022, è ovvio che i Millonarios non possano permettersi di perdere un simile talento a parametro zero. Puntano a incassare i circa 20 milioni di euro della clausola di risoluzione. Hanno provato ad avviare dei contatti con l’entourage per prolungare l’attuale contratto, ma non è semplice trovare un accordo.


Leggi anche:


River Plate, smentiti contatti con l’Inter per Julian Alvarez

Il Milan ha mandato i propri osservatori in Argentina per visionare da vicino Julian Alvarez. Stessa mossa fatta anche da altre società, tra le quali anche l’Inter. Il club nerazzurro spesso ha avuto un canale preferenziale con i giocatori argentini e può contare su Javier Zanetti per provare a convincerli ad approdare alla Pinetina.

Nelle scorse ore si è vociferato della possibilità che l’Inter inserisca Alexis Sanchez come contropartita tecnica nell’operazione Julian Alvarez. Rodolfo D’Onofrio, presidente del River Plate, a L’Interista ha però negato tale ipotesi: «Sanchez nella trattativa per Alvarez? Bello scherzo… Comunque non ho avuto nessun contatto con i dirigenti dell’Inter».

Nessun contatto con la società nerazzurra e nessuno scambio con Sanchez. Da Buenos Aires arrivano smentite importanti rispetto a quanto era trapelato in Italia ultimamente. Vedremo se l’Inter si farà avanti concretamente o meno, la concorrenza è tanta.