Pellegri via a gennaio: l’annuncio del mister

Pietro Pellegri nel mirino del Torino. L’attaccante potrebbe lasciare il Milan già a gennaio. Arrivano le parole di Juric in merito al possibile acquisto di un nuovo centravanti

Pietro Pellegri può lasciare il Milan già durante il calciomercato di gennaio. L’attaccante non ha fin qui dato l’apporto sperato e la possibilità di dire addio ai rossoneri il prossimo mese è sempre maggiore.

Pellegri e Pioli
Pellegri e Pioli (©LaPresse)

In queste ultime ore, il calciatore è stato accostato ad altre due squadre di Serie A, al Genoa, sua ex squadra, e al Torino. L’interessamento da parte dei granata non è certo nuovo ma l’infortunio di Andrea Belotti, che ne avrà fino a metà febbraio, potrebbe spingere Cairo a tornare sul mercato.

E’ evidente che con la partenza di Pellegri, il Milan sarebbe chiamato ad acquistare un nuovo centravanti da affiancare a Zlatan Ibrahimovic e Olivier Giroud. Nel frattempo sono arrivate le parole di Ivan Juric, che non ha escluso l’acquisto di un attaccante per il suo Torino


Leggi anche:


Le parole di Juric

Alla vigilia di Torino-Empoli, Juric ha fatto il punto sulle condizioni di Belotti e non chiude all’acquisto di un nuovo calciatore: “E’ un giocatore come gli altri, la gente va avanti: mi spiace per lui perché stava dando segnali importanti, starà fuori e spero sia un po’ prima di metà febbraio. Ma starà fuori per un lungo periodo.

Scelta in avanti –  “In estate si fa il punto, a volte sbagli anche. Gennaio non mi piace, in tanti stanno migliorando e poi se ci saranno situazioni, che qualcuno può alzare il livello, allora sì. Ma si farà poco. Per l’attaccante vedremo”.