Serie A, il Napoli cade contro l’Atalanta: Milan in testa da solo

L’Inter vince all’Olimpico contro la Roma, il Napoli cade in casa contro l’Atalanta e scivola al terzo posto

Cambia la vetta della classifica dopo i primi tre anticipi della 16^ giornata di Serie A. Il Milan, con la vittoria contro la Salernitana, è adesso prima in classifica in solitaria perché supera il Napoli, sconfitto dall’Atalanta al Diego Armando Maradona.

Atalanta Napoli
Atalanta-Napoli (©LaPresse)

Dopo il match dei rossoneri a San Siro, sono andate in scena due partite di alta classifica. L’Inter ha stravinto contro la Roma allo stadio Olimpico per 3-0, pratica archiviata nei primi 40 minuti del primo tempo e poi gestita nella ripresa. I nerazzurri hanno ottenuto tre punti molto pesanti, sono rimasti ad un punto dai cugini rossoneri e nel frattempo hanno messo pressione al Napoli, che con tantissime assenze ha affrontato l’Atalanta e ha perso.


Leggi anche:


3-2 il risultato finale del match all’ex San Paolo. In vantaggio praticamente subito l’Atalanta con Malinovskyi, poi la rimonta azzurra con Zielinski prima e Mertens poi; nell’ultima mezz’ora è dominio orobico con le due reti di Demiral prima e Freuler poi che fissano il risultato sul 3-2 finale. Ecco, di seguito, la classifica di Serie A aggiornata:

  • Milan 38
  • Inter 37
  • Napoli 36
  • Atalanta 34
  • Roma 25
  • Fiorentina 24
  • Juventus 24
  • Bologna 24
  • Lazio 22
  • Verona 20
  • Empoli 20
  • Sassuolo 19
  • Torino 18
  • Udinese 16
  • Sampdoria 15
  • Venezia 15
  • Spezia 11
  • Genoa 10
  • Cagliari 9
  • Salernitana 8