Milan, colpo a centrocampo: spunta un altro francese

Il Milan è chiamato a guardare al calciomercato in vista di un possibile addio di Franck Kessie. Tanti i nomi sul tavolo: ecco chi è l’alternativa a Renato Sanches

La situazione Franck Kessie non si sblocca. Il centrocampista ivoriano non ha ancora rinnovato i l contratto con il Milan. Contratto che scadrà il prossimo 30 giugno.

Paolo Maldini
Paolo Maldini (©LaPresse)

Il club rossonero non ha ancora messo la parola fine sulla questione ma dovrà essere l’ivoriano a venire incontro al Milan: difficilmente Maldini, Massara e Gazidis andranno oltre l’offerta già presentata, sui 6/6,5 milioni di euro netti a stagione. Psg e Tottenham sono le squadre che più di altre sono pronte ad accontentare Kessie e il suo entourage, intenzionati ad incassare annualmente un assegno in doppia cifra. E’ evidente che senza l’ex Atalanta bisognerà trovare un sostituto.

Il profilo che più piace – come vi abbiamo ampiamente raccontato – è quello di Renato Sanches. Il contratto del portoghese scade nel 2023 e la prossima estate sarà certamente quella dell’addio. I rapporti con il Lille sono ottimi ma la concorrenza potrebbe comunque avere la meglio.


Leggi anche:


Alternativa a Renato Sanches

E’ inevitabile che Maldini e Massara stiano sondando il mercato alla ricerca di un’alternativa di valore qualora il colpo Renato Sanches non dovesse andare in porto. In estate le opportunità non mancheranno. Vi abbiamo parlato della pista che porta a Kamara, che lascerà il Marsiglia, una volta scaduto il contratto, ma non è l’unica.

Un altro francese, Corentin Tolisso, non dovrebbe prolungare con il Bayern Monaco. Il classe 1994 ha voglia di essere al centro di un nuovo progetto ed è pronto a lasciare i bavaresi.

Secondo quanto riportato da Fichajes.net, l’ex Lione sarebbe l’alternativa per il Milan a Renato Sanches. Per Tolisso bisognerà prestare attenzione a Inter e Atletico Madrid.