Colpo in difesa per Pioli: “Dalla Serie A la soluzione migliore”

Arrivano i consigli per gli acquisti. A parlare – intervistato da La Gazzetta dello Sport – è Ciro Ferrara, che punterebbe su un difensore di Serie A. Ecco  i dettagli

C’è il mercato al centro dell’attenzione per quanto riguarda il Milan sui giornali sportivi in edicola stamani. L’eliminazione dalla Champions League brucia ancora ma bisogna guardare avanti.

Stefano Pioli
Stefano Pioli (©LaPresse)

Bisognare guardare al campionato, dove c’è un primo posto da difendere. Andrà difeso con le unghia e con i denti: l’emergenza infortuni continua, con Pioli che dovrà fare a meno di diverse pedine. Sono ancora in infermeria Davide Calabria, Olivier Giroud, Ante Rebic, Rafael Leao, Pietro Pellegri, Samu Castillejo e ovviamente Simon Kjaer.

Tre partite ancora, contro l’Udinese prima, e con Napoli ed Empoli poi, per mandare in archivio il 2021. A gennaio ci si ritroverà con Milan-Roma e si spera con una rosa più al completo. Molti dei calciatori infortunati dovrebbero, infatti, tornare a disposizione. Chi non lo farà è chiaramente il difensore danese, che ha già chiuso la stagione, anticipatamente.


Leggi anche:


Difensore o attaccante?

Ciro Ferrara – intervistato da La Gazzetta dello Sport, in edicola stamani – ha detto la sua sul prossimo calciomercato rossonero: “Secondo me il Milan ha più bisogno di un difensore che di un attaccante, visto il grave infortunio di cui purtroppo è stato vittima Kjaer. In avanti penso che gli indisponibili possano recuperare in tempi più brevi e poi Pioli sta già sperimentando nuove soluzioni, per esempio Krunic falso centravanti.

Il mercato di gennaio è importante, ma sconta due limiti: è difficile che i giocatori forti forti si muovano a stagione in corso e poi acquistare qualcuno da un altro campionato rappresenta sempre un’incognita, perché ogni calciatore che arriva dall’estero ha bisogno di ambientarsi con i suoi tempi. Milenkovic della Fiorentina per la difesa? Potrebbe essere una soluzione, perché è già “dentro” la Serie A”.