Sorpresa Milan: colpo per l’attacco dal Brasile

Non solo il difensore centrale. Il Milan è pronto ad intervenire sul mercato con l’acquisto di un nuovo esterno d’attacco. L’ultima idea porta in Brasile

Ancora tre partite e poi si potrà correre ai ripari. Il Milan di Stefano Pioli dovrà stringere i denti fino al prossimo 22 dicembre, giorno in cui si farà visita all’Empoli per l’ultima giornata di Serie A, prima dello stop natalizio. Poi si tornerà in campo il 6 gennaio e si potrà intervenire sul calciomercato.

Paolo Maldini
Paolo Maldini (©LaPresse)

La priorità resta chiaramente l’acquisto di un difensore centrale. Serve un titolare che possa affiancare Fikayo Tomori e Alessio Romagnoli. La perdita di Simon Kjaer è troppo importante per non intervenire. Il Milan lo farà. Molto probabilmente punterà ancora una volta su un giovane, che possa rendersi utile fin dall’inizio.


Leggi anche:


Nuovo esterno d’attacco

Il difensore potrebbe non essere l’unico acquisto del Milan durante il calciomercato di gennaio. La possibilità che si prenda anche un attaccante resta viva. Maldini e Massara sono da tempo alla ricerca di un esterno destro che possa fare la differenza sulla fascia. Un calciatore capace di saltare l’uomo con continuità e che faccia più gol di Saelemaekers. Junior Messias nelle partite in cui è stato impiegato non ha fatto male. L’ex Crotone può essere considerato un’alternativa anche a Brahim Diaz e un nuovo arrivo non è dunque da escludere.

Nei giorni scorsi si è fatto il nome di Faivre, che sta continuando a far bene con la maglia del Brest. Attenzione, però, ad una nuova pista, che potrebbe portare dritto in Brasile.

Secondo quanto riportato da La Gazzetta dello Sport, in edicola stamani, il Milan potrebbe acquistare Luiz Henrique, classe 2001 in forza alla Fluminense. Si tratta di un calciatore abile a giocare in tutti i ruoli dell’attacco ma che predilige muoversi sulla destra così da poter rientrare col suo piede mancino. La sua valutazione sarebbe di soli 12 milioni di euro.