Napoli, l’attaccante esce in barella: scontro violento! | FOTO

Brutto infortunio per l’attaccante del Napoli durante la gara contro il Leicester. È uscito in barella dopo un violento scontro con l’avversario

Similmente al Milan, sembra non esserci tregua anche per il Napoli di Spalletti! Nonostante l’ottimo campionato, sono davvero molteplici gli infortuni che inevitabilmente stanno condizionando il rendimento della stagione. Oggi, è toccato ad un altro azzurro fermarsi ai box.

Napoli-Leicester
Napoli-Leicester (©LaPresse)

Si tratta di Hirving Lozano, che sul finale di primo tempo di Napoli-Leicester è stato protagonista di un violento scontro di gioco. Il messicano, infatti, ha sbattuto il volto in maniera irruenta contro il fianco dell’avversario Ndidi. Non ha perso i sensi Hirving, ma ha comunque perso un dente e non è riuscito a lasciare il campo con le sue gambe.


Leggi anche:


Una barella lo ha trasportato fuori dal rettangolo verde. La botta alla testa è stata davvero violenta, e si pensa che il messicano salterà sicuramente il prossimo match contro l’Empoli. Al suo posto dovrebbe partire Ounas, lo stesso andato in gol oggi contro il Leicester nell’ultima giornata dei gironi di UEFA League. 

Già da domani si potranno comprendere meglio le condizioni di Lozano, e fare una valutazione sui tempi di rientro. L’attaccante latino potrebbe esser costretto ad uno stop più duraturo e quindi essere a rischio anche per il big match contro il Milan di settimana prossima. Come informano i colleghi di Sky Sport, Lozano è stato subito trasportato in ospedale per i diversi accertamenti.