Napoli, respinto il ricorso: torna contro il Milan

Respinto il ricorso per la riduzione della squalifica. L’azzurro tornerà sul campo nel match contro il Milan prima della sosta

Non buone notizie per il Napoli e il suo allenatore. Luciano Spalletti, espulso durante la gara contro il Sassuolo per “espressioni gravemente irriguardose nei confronti dell’arbitro”, ha ricevuto due giornate di squalifica dal Giudice Sportivo. 

Napoli
Napoli (©LaPresse)

Il tecnico ex Inter ha infatti assistito dalla tribuna al match contro l’Atalanta nell’ultima di campionato, seguente a quello contro i neroverdi. E adesso è ufficiale: salterà anche la prossima gara di campionato contro l’Empoli.


Leggi anche:


Il Napoli aveva presentato ricorso alla Corte Sportiva d’Appello per la riduzione della squalifica da due a una giornata. Ma, nulla da fare! Il ricorso è stato respinto, e quindi l’allenatore toscano dovrà ancora seguire i suoi a distanza nel match contro l’Empoli di domenica 12 dicembre. 

Spalletti potrà tornare in panchina, a guidare i suoi dal campo, il 19 dicembre e quindi per il big match di alta classifica contro il Milan. Una mera consolazione per Luciano, che quantomeno potrà seguire e riprendere i suoi in una gara assolutamente decisiva per il primo posto in classifica; almeno per la prima parte di stagione!