Lewandowski ammette: “So di essere apprezzato in Italia. In futuro…”

Le parole di Robert Lewandowski, attaccante del Bayern Monaco, nominato miglior giocatore dell’anno al Golden Boy 2021

Anche quest’anno, come sempre accade ormai dal 2023, c’è stata la serata Golden Boy, istituita dal giornale italiano Tuttosport. Il premio di miglior giocatore del 2021 è stato assegnato.

Lewandowski Golden Boy 2021
Lewandowski Golden Boy 2021 (©LaPresse)

Il premio dedicato proprio al miglior giovane di questo anno è stato consegnato allo spagnolo Pedri. Ad aggiudicarsi invece l’importante riconoscimento di miglior giocatore è stato inevitabilmente Robert Lewandowski, che a detta di molti avrebbe meritato a mani basse anche il Pallone d’Oro assegnato invece a Leo Messi. Intervenuto in collegamento, la punta di diamante del Bayern Monaco ha ringraziato tutti per averlo votato: “Mi dispiace molto non essere presente di persona, ma sono davvero onorato di essere stata la prima scelta di tanti nomi importanti nel mondo del calcio”.


Leggi anche:


Il discorso di Lewandowski continua: “E’ fantastico ricevere questo premio. Ricordo che da bambino rimasi impressionato da Roberto Baggio, per la sua qualità tecnica ma anche per la sua pettinatura. Ammetto di aver provato ad imitarlo in qualche circostanza. Nonostante l’età avanzi riesco sempre a dare il meglio e spero di regalare ancora tante gioie ai miei tifosi”.

Poi il commento finale su un possibile futuro in Italia: “So di essere molto apprezzato nel campionato di Serie A. Al momento non posso dire nulla perché non posso prevedere quello che succederà. In qualunque caso però non escludo nulla. Di sicuro giocando in Italia avrei la possibilità di confrontarmi con grandi squadre e bravi calciatori”.