Milan-Napoli, speranza per un recupero: ma Pioli non vuole rischiare

In vista di Milan-Napoli i rossoneri sperano di recuperare qualche importante pedina, ma si andrà per via cautelare. A riferirlo è Sky Sport

Ancora in dubbio diversi giocatori in vista del big match di domenica sera tra Milan e Napoli che si giocherà a San Siro. Assenza da una parte e dell’altra, ma ora concentriamoci sulla squadra di Pioli.

Leao e Rebic
Leao e Rebic (©LaPresse)

Nel reparto offensivo ancora out diversi giocatori. Sicuramente non ci saranno Pellegri e Rebic, mentre Giroud potrebbe recuperare per la panchina ed entrare magari a gara in corso. Il francese non è ancora al meglio ma proverà a stringere i denti per dare un’alternativa a Zlatan Ibrahimovic lì davanti. Situazione complicata invece per quanto riguarda Rafael Leao.


Leggi anche:


C’è una speranza ridotta davvero al minimo di vedere il portoghese nella lista dei convocati per la sfida ai partenopei. Rafa non ha ancora recuperato del tutto dal suo problema rimediato nel match con la Salernitana ed è per questo che si valuterà fino all’ultimo secondo se è il caso o meno di averlo a disposizione contro la squadra di Luciano Spalletti.

Peppe Di Stefano, giornalista di Sky Sport, riporta che sarebbe più facile vederlo con l’Empoli, ma anche in questo caso ci sono dei dubbi. Stefano Pioli, infatti, non ha alcuna intenzione di rischiare eventuali ricadute e la sua idea potrebbe anche essere quella di mandare in campo Leao direttamente dopo Natale.