16 dicembre 2007: Milan campione del mondo, Boca Juniors battuto

Impossibile dimenticare quel momento. La vittoria contro il Boca Juniors consegnò al Milan il titolo di Campione del Mondo per club

Il 2007 rappresenta un anno indimenticabile per tutto l’ambiente rossonero e per i tifosi milanisti. Quello fu un anno davvero fortunato e glorioso per il Milan, l’ultimo che ha visto questi colori vincere qualcosa al di fuori del territorio italiano.

Milan al Mondiale per Club
Milan al Mondiale per Club (©Getty Images)

A maggio arrivò la vittoria della UEFA Champions League, la straordinaria rivincita contro il Liverpool e quella famosa frase che viene spesso ripresa ancora oggi: “Dopo Istanbul c’è sempre Atene…”. Ma come sicuramente ricorderete, dopo Atene c’è anche Yokohama. In quella città giapponese il Milan raggiunse un altro meraviglioso traguardo.


Leggi anche:


16 dicembre 2007: il Milan batte il Boca ed è Campione del Mondo

Una data storica, un amarcord che verrà ricordato per sempre. Il 16 dicembre del 2007 il Milan batteva il Boca Juniors per 4-2 e diventata Campione del Mondo. Decisivi Kakà, Nesta e Pippo Inzaghi con una doppietta. Una partita che non fu assolutamente facile quella giocata contro gli argentini.

Ma alla fine prevalse la maggior qualità tecnica dei rossoneri, con un Kakà devastante e che faceva la differenza. Quanto mancano quei momenti, quelle prestigiose vittorie e quei giocatori. Inutile però adesso rimpiangere il passato, meglio guardare al presente perché sembra che qualcosa stia cambiando rispetto agli ultimi anni. Bisogna pensare al futuro con speranza, quella speranza che ha sempre contraddistinto i tifosi del Milan.