Ex Milan – Paquetà rifiuta un’offerta shock dalla Premier

Paquetà ha deciso di respingere una proposta economica molto ricca che gli è arrivata dalla Premier League.

L’esperienza al Milan era iniziata bene ed è terminata male, però Lucas Paquetà a Lione si è rilanciato. In Francia è un titolare e si è ripreso anche la maglia del Brasile. I suoi margini di miglioramento sono ancora elevati probabilmente.

Paqueta Lucas
Lucas Paquetà (©LaPresse)

Il centrocampista ha 24 anni e può crescere ulteriormente, in Ligue 1 ha trovato un campionato dove valorizzare le sue qualità e magari prepararsi meglio al salto in una big europea. A Milano non era sufficientemente pronto, anche se i primi mesi avevano illuso i tifosi rossoneri e non solo.


Leggi anche:


Paquetà rifiuta l’offerta del Newcastle United

Tra i club che si sono accorti delle buone prestazioni di Paquetà in Francia c’è il Newcastle United, atteso a una grande campagna acquisti nel calciomercato di gennaio. I Magpies sono in zona retrocessione in Premier League e devono fare un po’ di acquisti importanti per salvarsi. La nuova e ricchissima proprietà è pronta a fare grossi investimenti.

Secondo quanto rivelato da Footmercato.net, il Newcastle United ha avrebbe già avanzato una proposta di ingaggio shock a Paquetà: 850.000 euro al mese, ben 10.200.000 all’anno. Nonostante questa offerta tentatrice, il centrocampista ex Milan avrebbe deciso di rifiutare il trasferimento nella squadra allenata da Eddie Howe.

Il brasiliano è felice a Lione e lascerebbe il suo attuale club solamente per trasferirsi in una delle big europee. Newcastle non è una destinazione che, al momento, prende in considerazione. Vedremo se ci saranno cambiamenti di scenario oppure se i Magpies dovranno puntare su un altro obiettivo per rinforzare il centrocampo. Ci sono diversi profili nel mirino per ogni reparto. Ci si aspettano tanti colpi dalle parti di St James’ Park.