Julian Alvarez, assalto di una big inglese: Milan alla finestra

C’è una nuova pretendente al cartellino di Julian Alvarez. Il club sa come convincerlo! A gennaio sarà scontro totale per l’attaccante…

Julian Alvarez ha ormai rapito l’attenzione di alcuni dei più grandi club d’Europa. I suoi numeri e le sua qualità hanno inevitabilmente posto tutta l’attenzione su di lui, e quel contratto in scadenza nel 2022 fa diventare ancor più goloso il suo cartellino.

Julian Alvarez
Julian Alvarez (©LaPresse)

18 gol e 7 assist nelle ultime 21 partite del campionato argentino, e una clausola rescissoria abbordabile per la maggior parte delle società interessate. Il River Plate, proprietario del cartellino del giocatore, punterebbe al rinnovo anche se sa che l’addio del bomber è vicino. Ma vuole riservarsi quantomeno la consolazione di un gran guadagno.

Attualmente, come dicevamo, la clausola sul giocatore data la vicina scadenza (dicembre 2022) ammonterebbe a 22 milioni di euro. I club pronti all’assalto sono diversi, tra cui Milan, Juventus, Inter, Barcellona e Bayern Monaco. Tanta, forse troppa la concorrenza a Julian Alvarez, nella quale probabilmente avrà l’ultima parola proprio il giocatore.

Nella corsa a Julian si è però inserita una nuova pretendente, assolutamente intenzionata a strapparlo al River e alla concorrenza tutta. Già pronta la mossa per convincere l’argentino. Si tratta di un club di Premier League, ricco e potente.


Leggi anche:


Julian Alvarez, la Premier League per il salto di qualità?

Come riportato dal noto giornalista di mercato Ekrem Konur, su Twitter, il Manchester United dei Glazer è seriamente interessato a Julian Alvarez, e a gennaio ha già pronta la mossa per portarlo in Inghilterra.

Infatti, secondo la medesima fonte, i Red Devils pensano di convincere l’attaccante attraverso un buon contratto, sia a livello economico che di tempi. Insomma, lo United crede di poter assuefare Julian offrendo stabilità e sicurezza per i prossimi 4-5 anni.

La Premier League sarà la destinazione a lui più gradita? È fortemente voluto in Serie A, Bundesliga e Liga. Praticamente Julian Alvarez ha l’imbarazzo della scelta, data la possibilità di poter giocare in uno dei più grandi campionati europei.

Il River Plate avrà un ruolo cruciale nella trattativa, dato che potrà accettare o rifiutare le diverse proposte economiche dei tanti club interessati. Ma il giovane talento, di forza, potrebbe essere l’unico padrone del suo destino.