Julian Alvarez, può cambiare tutto: futuro a sorpresa?

Arrivano direttamente dall’Argentina alcuni aggiornamenti sul calciatore su cui mezza Europa ha messo gli occhi. Sulle sue tracce anche il Milan

Novità importanti giungono dall’estero sull’attaccante accostato anche al Milan negli ultimi mesi. I rossoneri non sono gli unici interessati al giocatore, che piace davvero a tanti top club europei.

River Plate
River Plate (©LaPresse)

Ricordiamo che il Milan è alla ricerca per giugno (ma non sarebbe male anche a gennaio) di una punta giovane, in grado di dare quel ricambio generazionale e fungere così da post Ibrahimovic e Giroud, che insieme fanno 75 anni. Il loro apporto alla causa è comunque da apprezzare, soprattutto in un momento in cui i “giovani” sono tutti infortunati: vedi Pellegri, Leao, Rebic. Adesso anche Ibra ha dato forfait, anche se per un problema più lieve, mentre Olivier è appena rientrato da un infortunio muscolare.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da MilanLive.it (@milanliveit)


Leggi anche:


Uno dei nomi più caldi delle scorse settimane, che poi si è man mano raffreddato, è quello di Julian Alvarez. L’argentino non è mai uscito dalla lista di Maldini e Massara, ma ha perso gerarchie a causa dell’interessamento su di lui di tanti, tantissimi club tra cui anche Barcellona, Real Madrid, Inter, Juventus.

Adesso però le cose sembrano cambiare perché il giocatore, che va in scadenza col River Plate a dicembre del 2022, potrebbe cambiare idea e rimanere proprio nella squadra che lo ha fatto crescere. La società ha infatti chiesto ad Alvarez di rinnovare il suo contratto e di restare.

In questo modo potrebbe assicurarsi un posto nella nazionale argentina, ambizione massima del ragazzo appena 21enne. Importante sottolineare che in questo momento Alvarez ha una clausola rescissoria di 20 milioni, che si alzerà a 25 negli ultimi dieci giorni di mercato. A riportale la notizia è il portale argentino Olé.