Roma, sospiro di sollievo per Mourinho: contro il Milan ci sarà!

Mourinho un po’ in apprensione per un suo titolare in vista di Milan-Roma: ma il giocatore rassicura sulla sua presenza.

Il 2021 della Serie A è ormai concluso, ma il campionato italiano tornerà a gennaio e lo farà con ben due big match nel giorno dell’Epifania. Uno è Juventus-Napoli e l’altro Milan-Roma.

Abraham Mkhitaryan El Shaarawy Stephan
Tammy Abraham, Henrikh Mkhitaryan e Stephan El Shaarawy (©Getty Images)

All’andata all’Olimpico la squadra rossonera ha avuto la meglio, dunque quella di José Mourinho cercherà riscatto a Milano. Stefano Pioli per la grande sfida dovrebbe finalmente riavere a disposizione calciatori come Davide Calabria, Ante Rebic, Rafael Leao e Zlatan Ibrahimovic. In casa giallorossa appare certo il recupero di capitan Lorenzo Pellegrini.


Leggi anche:


Infortunio Abraham, recupero probabile per Milan-Roma

Mourinho dovrebbe avere regolarmente anche Tammy Abraham per Milan-Roma. L’ex Chelsea è stato colpito duramente alla caviglia da Colley nel corso del primo tempo della gara contro la Sampdoria. Ha provato a restare in campo, ma a inizio ripresa ha avvertito dolore ed è stato costretto a chiedere la sostituzione.

Abraham oggi svolgerà tutti gli esami necessari per capire l’entità dell’infortunio, la speranza in casa Roma è che si tratti solo di una botta e che non ci sia alcun tipo di lesione. Il giocatore è sicuro di esserci per la sfida del 6 gennaio contro il Milan a San Siro. Queste le sue parole riprese da calciomercato.com: «La caviglia fa male, ma contro il Milan ci sarò».

Si attendono novità nelle prossime ore sulle condizioni fisiche dell’attaccante inglese. Mourinho incrocia le dita, sarebbe pesante per lui dover rinunciare ad Abraham nel big match dell’Epifania. Il centravanti giallorosso è un elemento molto importante della squadra e con le sue caratteristiche può mettere in difficoltà la difesa del Milan.

Tammy Abraham
Tammy Abraham (©Getty Images)