Milan, l’Inter ti strappa il difensore: Maldini cambia obiettivo

L’Inter starebbe pensando seriamente al difensore centrale sul quale c’è anche il Milan, che dovrà dunque guardare altrove.

La priorità assoluta del mercato di gennaio sarà un difensore centrale. Il Milan deve forzatamente intervenire per rimpiazzare Simon Kjaer e regalare a mister Pioli un elemento affidabile.

Milan-Torino
Milan-Torino (©LaPresse)

Non solo i rossoneri però sono alla ricerca di un rinforzo arretrato. Secondo l’analisi del Corriere dello Sport, diversi club di Serie A sono pronti ad investire a gennaio per un difensore.

Come ad esempio l’Inter capolista. Pare che Simone Inzaghi voglia un’alternativa ai titolari che abbia qualità ed esperienza. Per questo motivo i nerazzurri stanno virando su Bremer, obiettivo dichiarato anche del Milan. Il vice-capitano del Torino avrebbe anche dato il proprio gradimento alla proposta interista.


Leggi anche:


Bremer verso l’Inter, il Milan torna sul centrale serbo

Un brutto sgarbo di mercato al Milan dunque, da parte dei rivali cittadini che ora sembrano passare in pole per Bremer. La dirigenza milanista dovrà virare su altri obiettivi per gennaio.

Paolo Maldini, sempre secondo il CorSport, sarebbe pronto a tornare su un vecchio pallino. Il Milan valuterà una strategia per provare a portare in rossonero il difensore Nikola Milenkovic, capitano della Fiorentina.

Nikola Milenkovic
Nikola Milenkovic (Gettyimages)

Il centrale serbo piace da tempo al Milan, ma i rossoneri avevano momentaneamente mollato tale pista, anche per le difficoltà a raggiungere l’obiettivo. Smentita infatti l’ipotetica clausola da 15 milioni di euro che avrebbe potuto svincolare con semplicità Milenkovic dal suo attuale club.

Una pista dunque complicata su cui però la dirigenza del Milan intende lavorare. Milenkovic è un pallino di Stefano Pioli, che lo ha guidato e cresciuto ai tempi della sua esperienza alla Fiorentina. La speranza è che i viola possano reperire un eventuale sostituto del centrale, così da poter anche valutare la cessione a gennaio del numero 4.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da MilanLive.it (@milanliveit)