Calciomercato Milan, opportunità per l’esubero: c’è l’Empoli

Possibile cessione a gennaio per il club rossonero, una società italiana ha già chiesto informazioni per l’acquisto

Il Milan sfrutterà l’imminente calciomercato invernale anche per sfoltire un po’ la rosa. C’è un calciatore in particolare che non rientra nei piani di Stefano Pioli.

Ibrahimovic Conti Maldini
Ibrahimovic, Conti e Daniel Maldini (©LaPresse)

Finora non ha avuto modo di scendere in campo nemmeno un minuto, è rimasto in rosa in assenza di offerte ma adesso per lui si stanno aprendo le porte di una nuova opportunità. I rossoneri a gennaio cercheranno un nuovo difensore centrale per sostituire l’infortunato Simon Kjaer.

Un acquisto che sembra inevitabile, anche senza la Champions e con solo il campionato da giocare – oltre alla Coppa Italia. Maldini e Massara stanno valutando diverse opzioni ma non hanno fretta, vogliono capire bene quale sia il profilo più adatto alle proprie esigenze. Confronto diretto anche con l’allenatore. Intanto, però, come dicevamo in apertura, c’è da sfoltire la rosa e quindi cedere qualche esubero.


Leggi anche:


Il terzino verso l’Empoli

Gianluca Di Marzio, sul proprio sito, ha dato importanti aggiornamenti in merito ad un nome: Andrea Conti. Come un separato in casa, l’esterno non è mai sceso in questa stagione. Dopo essere rientrato dal prestito al Parma, l’ex Atalanta non ha più avuto modo di scendere in campo. Il Milan avrebbe voluto cederlo già in estate ma non sono arrivate offerte. Adesso, come riportato dall’esperto giornalista, ci sarebbe una possibilità per lui.

Conti potrebbe finire all’Empoli, una delle squadre rivelazione di questo campionato di Serie A 2021 2022. In attesa che Riccardo Fiammozzi trovi una sistemazione, il club toscano ha già preso contatti con il Milan per l’acquisto del terzino destro. Molto probabilmente i rossoneri sono disposti a liberarsi di lui gratis, l’importante è smaltire l’ingaggio e quindi liberare spazio per un eventuale nuovo acquisto. Per Conti potrebbe essere un’ottima piazza per provare a riprendere confidenza col campo e con il pallone, oltre ad essere un’ambiente perfetto per chi ha bisogno di ritrovarsi o di migliorarsi.