Milan, la rivelazione dell’attaccante: “Ho un’offerta dal Bayern Monaco”

L’attaccante rivela di aver ricevuto un’importante offerta dall’Europa, il Milan è sul giocatore da tempi non sospetti

Il Milan cerca un difensore per il calciomercato di gennaio. La società non sembra avere altri obiettivi: coglierà eventuali opportunità ma per adesso l’unico focus è sul centrale che dovrà sostituire l’infortunato Kjaer.

Casa Milan
Casa Milan (©LaPresse)

Per la prossima estate il Milan dovrà valutare anche l’acquisto di un centravanti giovane da affiancare a Giroud e, probabilmente, a Zlatan Ibrahimovic. Per adesso lo svedese non ha intenzione di smetterà: in Primavera incontrerà il club e deciderà se continuare o meno. Maldini e Massara devono quindi pensare al futuro e ad un calciatore che possa raccogliere l’eredità dei due attuali centravanti.

C’è un bomber che piace particolarmente alla dirigenza rossonera, il problema però è che anche tutte le altre big d’Europa hanno messo gli occhi su di lui. In particolare una, che sembra essersi già portata avanti con la trattativa.


Leggi anche:


La rivelazione del bomber

Il Milan cerca un certo tipo di attaccante. Che possa trovarsi bene nel sistema tattico di Stefano Pioli, e quindi un centravanti che sappia far gol ma che sia in grado di lavorare con e per la squadra. Un identikit che rispecchia le caratteristiche di diversi giovani attaccanti in voga in questi ultimi mesi: Gianluca Scamacca è un’opzione, ma c’è un astro nascende del calcio mondiale pronto a conquistare l’Europa. Si tratta di Julian Alvarez, la stella del River Plate reduce da una stagione incredibile in termini di gol e prestazioni.

C’è una concorrenza enorme su questo calciatore. Le ultime indiscrezioni parlavano addirittura di 16 squadre – e parliamo di big a tutti gli effetti – pronte a tutto pur di acquistarlo. Il giocatore stesso, però, intervenuto a Express.de, ha rivelato che c’è un club che si è già portato avanti e che gli ha fatto recapitare un’offerta: “So che ci sono club interessati a me, ho una proposta dal Bayern Monaco“. Per il Milan è impossibile, ad oggi, riuscire a contendere un giocatore al Bayern. Che potrebbe quindi spendere i 25 milioni della clausola rescissoria e assicurarsi il probabile erede di Lewandowski.