Milan, accordo col Monaco: il brasiliano va in Francia

L’inizio del mercato invernale è alle porte ma i primi colpi sono già stati piazzati e arrivano piano piano le ufficializzazioni. I club cercano di chiudere le operazioni nel minor tempo possibile per affidare velocemente i nuovi innesti agli allenatori, ma anche per battere la concorrenza.

As Monaco
As Monaco (©LaPresse)

Il Milan dovrà quindi accelerare per i nomi della propria lista, se non vuole rischiare che qualche società si inserisca e piazzi il colpo in anticipo. I nomi sul taccuino di Paolo Maldini sono nomi importanti ed è inevitabile che qualche altra squadra si stia muovendo per acquistarli. Intanto uno dei calciatori accostati in questi mesi al Diavolo può dirsi definitivamente sfumato. Nelle ultime ore il calciatore avrebbe trovato l’accordo con il Monaco per trasferirsi in Francia. Stiamo parlato del terzino classe 2001 del Gremio, Vanderson, accostato recentemente ai rossoneri.


Leggi anche:


Vanderson al Monaco per 11 milioni

Come riporta infatti Sebastien Denis di Foot Mercato sul proprio profilo Twitter, il Gremio ha trovato l’accordo per la cessione del terzino con i francesi del Monaco. Affare da 11 milioni di euro per i transalpini che battono sul tempo la concorrenza di Premier League e Serie A. Il giornalista francese specifica infatti che sulle tracce del calciatore c’erano anche i rossoneri e un club inglese, il Brentford: “Accordo totale tra Gremio e AS Monaco per il 20enne terzino brasiliano Vanderson. L’ASM è arrivato prima del Brentford e anche del Milan, che avevano formulato un’offerta. Ufficializzazione del trasferimento prima dell’inizio del mercato”.

Il gioiello brasiliano quindi approda in Ligue 1: uno degli obiettivi di Maldini per il futuro sfuma pertanto in maniera definitiva. Il calciatore era stato accostato al club rossonero la scorsa estate.